Avete mai sognato di lasciare la SCIA?

Quante volte avreste voluto essere notate da qualcuno?

Magari qualcuno di incredibilmente irraggiungibile o particolarmente difficile da impressionare?

Quella mattina cerchi nell’armadio qualcosa di assolutamente meraviglioso, qualcosa che faccia colpo.. ovviamente dopo aver provato almeno una decina outfits diversi, ti metti sempre i soliti pantaloni neri, che snelliscono (così dicono tutti) e quella camicetta un po’ scollata adatta alle occasioni speciali.

Pensi al trucco, ma “caricare” troppo gli occhi risulterebbe eccessivo, soprattutto per l’ora di pranzo!…così copri qualche imperfezione, un po’ di blush e mascarama rimani così: naturale e semplice!

Visto che le strategie dell’outfit mozzafiato e il trucco da urlo non hanno funzionato, inizi ad escogitare qualche scenetta da cabaret per poter attirare la sua attenzione.

Sono giorni che stai tentando di programmare tutto al secondo; lui arriverà alle 12.45 al solito bar per pranzare con i colleghi, siederanno tutti e quattro al bancone per chiedere un aperitivo prima del pranzo, come tutti i venerdì.

Mentre corri alla macchina, inciampando su una stringa sciolta, continui ad avere in testa che quella sarà la tua unica occasione per vederlo prima che la sua azienda chiuda per le feste di Natale.

Sono le 12.00 e non hai ancora un piano!!

Ti scorrono mille idee in testa…. fingere una caduta, chiedere informazioni al nuovo barista per farlo ingelosire, ordinare il suo stesso piatto per fargli capire che siete fatti l’uno per l’altra; pensi ad ogni possibile combinazione che possa succedere in quel bar, ma non ti viene in mente niente di strabiliante.

Arrivi al parcheggio e mentre cerchi la trousse per ritoccare il trucco prima di entrare, sai già che sarà un disastro e dovrai rimandare tutto al prossimo anno!!

Cercando disperatamente nella borsa una pinza per domare i capelli arruffati trovi…. Il tuo profumo!

Lo metti tutti i giorni ma non hai mai pensato al potere che potrebbe avere…

Due spruzzi dietro le orecchie, Uno sul collo, Due sui polsi e…. sei pronta al tuo ingresso trionfale!

Ti è bastato passargli accanto, con passo sicuro e con la sciarpa svolazzante e lui non ha potuto non percepire quell’immensa freschezza…

– Miss Dior perfeziona i tuoi attimi-

Miss Dior Eau de Toilette è affascinante e frizzante, un chypre floreale e luminoso che lascia la Scia.

L’Arancia Sanguinella apporta freschezza e un tocco frizzante per lasciare poi spazio ad un cuore floreale elegante nel quale risaltano l’Essenza di Neroli di Tunisia e la Rosa Damascena Turca e Bulgara.

Firma assoluta della composizione chypre, il Patchouli dell’Indonesia dona tutta la sua densità a questa Eau de Toilette che risplende di charme.

Indossa Miss Dior e lascia la scia!